Erasmus

Le opportunità per la scuola in Erasmus+ mirano a migliorare la qualità e l’efficacia dell’istruzione, al fine di permettere a tutti i cittadini di acquisire le competenze fondamentali. Sono disponibili fondi destinati ai progetti per la mobilità del personale e ai partenariati transnazionali. Classi intere o gruppi di studenti possono visitare scuole partner di un altro paese. Nello specifico gli obiettivi Erasmus+ per l’istruzione scolastica prevedono;

  • Migliorare le competenze del personale della scuola e rafforzare la qualità dell'insegnamento e dell'apprendimento.
  • Ampliare la conoscenza e la comprensione delle politiche e delle pratiche educative dei paesi europei.
  • Innescare cambiamenti in termini di modernizzazione e internazionalizzazione delle scuole.
  • Creare interconnessioni fra istruzione formale, non formale, formazione professionale e mercato del lavoro.
  • Promuovere attività di mobilità europea per gli alunni e lo staff delle scuole, anche a lungo termine.
  • Accrescere le opportunità per lo sviluppo professionale e per la carriera del personale della scuola.
  • Aumentare la motivazione e la soddisfazione nel proprio lavoro quotidiano.
  • Stimolare  la motivazione allo studio , in particolare allo studio delle lingue straniere.
  • Favorire l’accettazione della diversità  imparando a conoscere altri costumi e tradizioni in altri paesi.

La nostra  scuola ha aderito ad un progetto ERASMUS  in evoluzione  con i partner provenienti dalle nazioni TURCHIA , ROMANIA ,CROAZIA e  SLOVACCHIA   di cui la Turchia è il coordinatore del progetto . Il tema dei questo progetto Erasmus  riguarda la riduzione  dello spreco e dei rifiuti nel mondo “ ZERO WASTE MOVEMENT OF THE WORLD” quindi rappresenta un argomento di grande attualità ed emergenza. Nel caso di approvazione del progetto dalle autorità europee, si inizia a lavorare concretamente a partire dal mese di  settembre 2020. Saranno coinvolti sia i docenti che gli alunni nelle attività didattiche da svolgere e nelle mobilità.